Pages Menu
TwitterRssFacebookPinterestGoogle Plus
Categories Menu

Posted on Mar 12, 2013 in Drinking | 0 comments

Moscato di Scanzo, an italian passito wine you need to discovered

Moscato di Scanzo, an italian passito wine you need to discovered

Moscato di Scanzo is one of the oldest and noblest italian passito wines, loved by those who are looking for a precious wine, suitable for meditation. Just outside Bergamo, Lombardy, in an area that has nothing to envy to the most famous wine regions, on the hills of the City of Scanzorosciate, 30 hectares in all, rank the vineyards that give rise to the characteristic black-blue grape.

You have news of this wine right from the middle of the 15th century. In addition to being one of the rare black passito wines, is famous for two other reasons. The first: it was the first italian wine to be listed on the London Stock Exchange. The second: Giacomo Quarenghi, one of the most famous citizen from Bergamo, official architect of Catherine II between 1780 and 1785, besides making memorable the Russian city, thanks to its buildings, gave the Empress a supply of this precious liqueur wine in gratitude.

Moscato di Scanzo is best accompanied by blue cheese, chocolate or cocoa based confectionary.

It is so appreciated even outside Italy that a member of Consorzio Tutela del Val Calepio is supplier of the Royal House of England.

In the next post we’ll go looking for new Italian wine areas and other precious vines.

Be Sociable, Share!

Post a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

COOKIE
I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio in base alle finalità descritte. I Cookie utilizzati appartengono alle seguenti sottocategorie:

Cookie di sessione
Il cookie di sessione archivia e recupera valori per un determinato utente. Le informazioni sono archiviate lato server e solo l'ID univoco contenuto nel cookie viene condiviso tra l'utente e il server. Le informazioni memorizzate sul server restano in memoria fino alla scadenza della sessione. Il cookie stesso non contiene dati personali.

Cookie analitici di terzi, Google Analytics con IP anonimizzato (Google Inc.)
permettono di acquisire informazioni statistiche in merito alle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima.

Come posso controllare l'installazione di Cookie?
In aggiunta a quanto indicato in questo documento, è possibile gestire le preferenze relative ai Cookie tramite le impostazioni del proprio browser.
E' importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso.
Puoi trovare informazioni su come gestire i Cookie nel tuo browser ai seguenti link:
Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari e Microsoft Windows Explorer.

Chiudi