Pages Menu
TwitterRssFacebookPinterestGoogle Plus
Categories Menu

Posted on set 24, 2013 in Borghi | 0 comments

Sarmede, il paese della fiaba

Sarmede, il paese della fiaba

C’era una volta Štěpán Zavřel, un illustratore che veniva da Praga. Il suo amore per l’arte, frustrato dal regime che a quei tempi controllava la città, lo spinse a rifugiarsi in Italia, patria dell’arte antica che tanto amava.

Per la propria casa, Štěpán scelse Sarmede, un piccolo paese immerso tra le colline nei pressi di Treviso.

Le strade di Sarmede, oggi come allora, disegnano tra il verde curve che paiono concepite da un pittore. Ma se la conformazione naturale del paese sembrava già di per sé uscire da un dipinto, l’avvento dell’illustratore ne accentuò l’aura fiabesca.

Nel 1983, Zavřel fondò a Sarmede la Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia, nel 1989 la Scuola Internazionale d’Illustrazione.

Con gli anni, gli amici più cari dell’illustratore si unirono a lui nel popolare il paese dei propri scenari fiabeschi: tra una casa e l’altra, in piazza, in scorci inaspettati, fanno capolino affreschi capaci di trasfigurare la realtà in un luogo di fiaba.

La Mostra fondata da Zavřel ha girato il mondo, ospitata in diverse città d’Italia e all’estero, tra cui Parigi, Vienna, Istanbul e Sarajevo. Ma tutti gli anni, tra fine ottobre e gennaio, quando la mostra si apre a Sarmede, centinaia di persone tornano in paese, quasi a onorare ciclicamente il passaggio del grande illustratore che fu in grado di impastare con maestria la fantasia e la realtà.

Il desiderio di Zavřel di diffondere l’arte dell’illustrazione e il suo insegnamento continua a perpetuarsi anche grazie alla Bohem Press, casa editrice che fondò insieme all’amico musicista Otakar Bozejovsky von Rawenoff. Nel nome della casa editrice sta racchiuso l’amore dei due amici per la terra d’origine ma, allo stesso tempo, la Bohem è quantomai multietnica: i suoi volumi sono pubblicati e tradotti in oltre sessanta lingue, tra cui anche diverse lingue o dialetti autonomi quali il basco, il sardo o lo zulu.

Quest’anno la Mostra, giunta alla trentunesima edizione, si terrà dal 26 ottobre al 19 gennaio. Ospiti d’onore saranno le illustrazioni di Gabriel Pacheko, che donerà al paese  anche un suo affresco.

Per informazioni sulla Mostra: www.sarmedemostra.it

Per soggiornare, è vivamente consigliato il bed and breakfast La Casa in Collina, la cui bella posizione ed eccezionale accoglienza è senza pari.

348 527 93 39

vespeda@libero.it

Di Margherita Restelli

00. Logo

Be Sociable, Share!

Post a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

COOKIE
I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio in base alle finalità descritte. I Cookie utilizzati appartengono alle seguenti sottocategorie:

Cookie di sessione
Il cookie di sessione archivia e recupera valori per un determinato utente. Le informazioni sono archiviate lato server e solo l'ID univoco contenuto nel cookie viene condiviso tra l'utente e il server. Le informazioni memorizzate sul server restano in memoria fino alla scadenza della sessione. Il cookie stesso non contiene dati personali.

Cookie analitici di terzi, Google Analytics con IP anonimizzato (Google Inc.)
permettono di acquisire informazioni statistiche in merito alle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima.

Come posso controllare l'installazione di Cookie?
In aggiunta a quanto indicato in questo documento, è possibile gestire le preferenze relative ai Cookie tramite le impostazioni del proprio browser.
E' importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso.
Puoi trovare informazioni su come gestire i Cookie nel tuo browser ai seguenti link:
Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari e Microsoft Windows Explorer.

Chiudi