Pages Menu
TwitterRssFacebookPinterestGoogle Plus
Categories Menu

Posted on lug 9, 2013 in Bergamo | 0 comments

Luoghi da visitare a Bergamo: scoprili con la prima app della città orobica

Luoghi da visitare a Bergamo: scoprili con la prima app della città orobica

SmarTrippin, la prima App turistica per visitare Bergamo, offre l’opportunità di scoprire un’affascinante città dalla doppia personalità: moderna e dinamica, la parte bassa, imperdibile gioiello architettonico e artistico, la parte alta.

Verso la fine dell’Ottocento, i bergamaschi sentirono il bisogno di un mezzo veloce che collegasse i due nuclei urbani. La soluzione arrivò nel 1887: la funicolare. Il dislivello è di 85 metri e la pendenza massima raggiunge il 52%. La corsa dura pochi minuti, ma ne vale la pena.

Oltre alla funicolare, Bergamo è dotata di un sistema di sentieri che uniscono Città Alta e quella Bassa. Questi passaggi offrono una visione cittadina meravigliosa, scorci incantevoli. Grazie alle scalette è possibile raggiungere varie zone della città in breve tempo, in contesti campestri, circondati da pietre vive, fiori selvatici, terrazzi coltivati, giardini.

Piazza vecchia è il luogo da cui partire per scoprire la storia millenaria della città. Da qui partono vie, piazze, edifici sacri, palazzi di grande interesse. Per iniziare, circumnavigate la Fontana Contarini, osservando i palazzi che affacciano sull’antico rettangolo e ammirate lo spettacolo: a sud ritroverete Palazzo della Ragione con il bianco Leone di San Marco al centro, alla sua destra, Palazzo del Podestà. Proseguendo in senso orario vi imbatterete nella Biblioteca Angelo Mai, e, per finire, sul lato orientale, alcuni palazzi con resti di affreschi e un passaggio che conduceva alla canonica, il luogo dove risiedeva il clero.

Sempre in Piazza Vecchia si eleva la Torre del Campanone. In passato con i suoi rintocchi segnava i momenti della vita comunitaria: feste, lutti, lavoro, riunioni del consiglio. Al tramonto, la campana batteva cento colpi, segnalando a coloro che stavano fuori dalle mura che le porte della città stavano per essere chiuse. L’abitudine è rimasta viva anche oggi.

Tra i luoghi da visitare a Bergamo, in Piazza del Duomo, non può mancare Santa Maria Maggiore, chiamata “Cappella della città”. Costruita nella seconda metà del XII secolo, presenta all’esterno un aspetto tipicamente romanico, mentre al suo interno, le decorazioni richiamano il brillante stile barocco. L’ingresso più sfarzoso si trova sul fianco sinistro della costruzione, la porta dei Leoni Rossi, mentre gli altri due sono la porta dei Leoni Bianchi e la Porta della Fontana.

Tra le importanti testimonianze storiche e artistiche qui presenti, troviamo la Cappella Colleoni, opera rinascimentale di Giovanni Antonio Amadeo, voluta da Bartolomeo Colleoni, quale mausoleo proprio e per l’amatissima figlia Medea.

Le Mura venete, possente fortificazione compiuta dalla Repubblica di Venezia nella seconda metà del Cinquecento, rappresentano la passeggiata preferita dai bergamaschi e dai turisti. Uno straordinario balcone sulla città e sulla pianura. La prospettiva che si gode è davvero suggestiva: a sud Città Bassa, la pianura, i colli e i monti circostanti, a nord il nucleo antico con i muri, le case torri, le terrazze, i viottoli, l’armonia dei materiali che si incastra nella vegetazione.

In Città bassa, proprio di fronte al teatro Donizetti si sviluppa un largo viale alberato costeggiato da portici e pavimentato in pietra, il cosiddetto Sentierone. Fu aperto dai mercanti bergamaschi nel 1620 e qui si svolgevano le contrattazioni della vicina fiera di Sant’Alessandro. Oggi è il luogo del passeggio cittadino. Potrete godervi alcuni momenti di tranquillità seduti in uno dei numerosi bar che si affacciano lungo il percorso.

Questi sono soltanto alcuni dei luoghi da visitare a Bergamo, per scoprire tutti i tesori e le meraviglie della città, scaricate SmarTrippin, una guida turistica preziosa.

Prenota ora!

Be Sociable, Share!

Post a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

COOKIE
I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio in base alle finalità descritte. I Cookie utilizzati appartengono alle seguenti sottocategorie:

Cookie di sessione
Il cookie di sessione archivia e recupera valori per un determinato utente. Le informazioni sono archiviate lato server e solo l'ID univoco contenuto nel cookie viene condiviso tra l'utente e il server. Le informazioni memorizzate sul server restano in memoria fino alla scadenza della sessione. Il cookie stesso non contiene dati personali.

Cookie analitici di terzi, Google Analytics con IP anonimizzato (Google Inc.)
permettono di acquisire informazioni statistiche in merito alle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima.

Come posso controllare l'installazione di Cookie?
In aggiunta a quanto indicato in questo documento, è possibile gestire le preferenze relative ai Cookie tramite le impostazioni del proprio browser.
E' importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso.
Puoi trovare informazioni su come gestire i Cookie nel tuo browser ai seguenti link:
Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari e Microsoft Windows Explorer.

Chiudi